NEWS

Mercoledì 25 Gennaio 2017
UDIENZA DEL TAR CONTRO COMUNE DI ROMA PER ORDINANZA EMESSA SINDACA RAGGI DI DIVIETO ACCENSIONI FUOCHI D’ARTIFICIO

Presso il T.A.R. di Roma si è tenuta la Camera di Consiglio di trattazione della sospensiva.
Il Collegio giudicante ha ritenuto esser venuta meno l’esigenza cautelare in quanto già soddisfatta con il Decreto monocratico emesso in data 28 dicembre 2016.

Esprimiamo a nome di tutti gli operatori di categoria e del SI.N.O.P, grande soddisfazione per il positivo esito della controversia.
In giudizio si era costituito anche il Ministero dell’Interno, in persona del Ministro pro tempore, stigmatizzando il comportamento dei Sindaci ed evidenziando l’inadeguatezza dei presupposti per le ordinanze contingibili ed urgenti (54 TUEL), applicate illegittimamente alla normativa nazionale ed Europea dei fuochi pirotecnici. W la pirotecnica!